Asseverazione


Asseverazione
Una delle più importanti novità del D.Lgs. 81/08 e del D.Lgs. 106/09, consiste nell'introduzione del termine "Asseverazione", nell'art. 51 dedicato agli Organismi Paritetici. Il legislatore ha voluto attribuire agli Organismi Paritetici un ruolo importante e strategico di controllo e verifica, demandando a questi e quindi alle parti sociali (i sindacati), un compito strategico per la prevenzione degli infortuni.
L'Asseverazione consiste in un processo di verifica/audit, sotto responsabilità dell'Organismo Paritetico che è colui che Assevera il modello/Sistema di Gestione per la Sicurezza sul Lavoro (SGSL) previsto dall'art. 30 del D.Lgs. 81/08 s.m.i., effettivamente adottato ed efficacemente attuato dall'impresa.
La verifica positiva, da parte e sotto l'esclusiva responsabilità dell'Organismo Paritetico, circa la conformità del modello/Sistema di Gestione per la Sicurezza sul Lavoro (SGSL) al documento cogente di riferimento, consente il rilascio del certificato di asseverazione, il quale attesta che il modello è stato adottato ed efficacemente attuato.
Adottare un SGSL consente di ridurre i costi della non sicurezza indiretti, perché riduce la probabilità di accadimento degli infortuni e i costi che ne conseguono. L'efficace implementazione del SGSL aziendale è da considerarsi, in virtù delle disposizioni legislative e regolamentari e ai sensi delle modalità di applicazione della tariffa dei premi INAIL, un intervento rilevante nel campo della salute e sicurezza sul lavoro, da cui consegue la possibilità per l'azienda di richiedere all'INAIL la riduzione del premio assicurativo nei modi e nella misura previsti.

Ricorda che un'azienda Asseverata può usufruire della riduzione del premio INAIL per i propri dipendenti, previa presentazione OBBLIGATORIA del mod. OT23!

Contattaci al numero 0681157435 o compila il seguente form

*
*